10 Agosto 2020 · 21:36
32.1 C
Firenze

Iachini: “Concesso pochissimo al Bologna, tante buone notizie. Chiesa andava servito meglio”

Giuseppe Iachini, allenatore della Fiorentina che ha raccolto un 1-1 a Bologna al suo esordio, ha così parlato a fine gara ai microfoni di DAZN: “Tranne qualche situazione su palla inattiva la squadra aveva concesso pochissimo. Peccato, perché potevamo portare a casa punti importanti. Non mi aspettavo tanto di più dopo una sola settimana di lavoro e altri otto giorni in cui i ragazzi erano stati via. Ci sono state buone risposte sulla compattezza, l’attenzione e l’organizzazione difensiva. Dovevamo leggere meglio alcune situazioni quando eravamo in possesso, e non ci siamo riusciti: qualcosa abbiamo sbagliato, ci lavoreremo sopra ma l’importanza è che ci sia stata la prestazione. C’è rammarico per i tre punti persi ma i ragazzi hanno dato tutto, pensiamo alla prossima”.

Nella testa ci sono altri schemi oltre al 3-5-2?
“Stiamo lavorando per conoscersi, dobbiamo crescere su vari aspetti. Magari più avanti valuteremo qualcosa di diverso, ma per quelle che erano le condizioni di oggi ho preferito lavorare su questa situazione tattica”.

Come vede Chiesa?
“Ha fatto un’ottima gara per impegno e disponibilità, a volte non l’abbiamo servito quando era solo. Ne ricordo due, di Dalbert e Vlahovic: eravamo in superiorità numerica e potevamo dargli la palla giusta. Sta lavorando bene e ci darà una grande mano”.

Il mercato può cambiare l’approccio?
“Servirà inserire qualche elemento per le idee di gioco che portiamo avanti. La società deve capire quali siano le caratteristiche: le idee sono chiare ma di mercato parla la società. Io guardo al campo, dove abbiamo margini di crescita”.

Tuttomercatoweb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Bloomberg, Commisso è il presidente calcistico più ricco d’Italia. Dopo di lui in Serie A ci sono…

Rocco Commisso è il 205° uomo più ricco al mondo ma si fregia del titolo di presidente calcistico più ricco d'Italia: questo si evince...

Sportmediaset, l’Inter ha mollato Milenkovic. I nerazzurri faranno un tentativo per un ex Roma…

Il nuovo nome per la difesa dell'Inter è Chris Smalling. Dopo una buonissima stagione nei giallorossi, il difensore è ritornato al Manchester United per...

CALENDARIO