Alia Guagni difensore della Fiorentina Women’s ha parlato della sfida pareggiata in Danimarca a Viola Channel, con la quale la squadra viola si è qualificata per gli ottavi di Champions League: “E’ fantastico, sapevamo quanto fosse difficile l’avversario: abbiamo dato il massimo. Infortunio? Non si molla niente, volevo esserci fino alla fine. Adesso ho qualche giorno per riprendermi. Pioggia? Sicuramente ha reso il campo più scivoloso, ma abbiamo affrontato il match in maniera giusta. Dedica? Ai miei, mi hanno accompagnato fin qua, se la meritano”.

Comments

comments