19 Giugno 2024 · Ultimo aggiornamento: 00:05

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Gravina: “L’arbitro può sbagliare, capisco lo sfogo di Commisso ma non ci possono essere reazioni di questo tipo”
News

Gravina: “L’arbitro può sbagliare, capisco lo sfogo di Commisso ma non ci possono essere reazioni di questo tipo”

Redazione

4 Febbraio · 01:45

Aggiornamento: 4 Febbraio 2020 · 01:49

Condividi:

A margine dell’evento benefico “United for the Heart”, ci pensa il presidente della Figc Gabriele Gravina a commentare le polemiche suscitate dalle parole del presidente della Fiorentina Rocco Commisso al termine del match tra i viola e la Juventus.

“Il calcio deve riacquistare serenità nelle espressioni e nei giudizi. L’ho precisato a Commisso – ha aggiunto-, l’arbitro può sbagliare, ma da parte mia difenderò sempre l’istituzione, solo in questo modo diamo garanzia di affidabilità a tutto il mondo del calcio. Se viene meno idea del concetto imparzialità, di sistema di garanzia viene meno concetto di calcio e sport”.

Ancora il presidente della federazione italiana che consiglia: “Eviterei polemiche sterili, in questo momento: i botta e risposta non fanno bene a mondo del calcio. Dobbiamo essere anche noi come istituzione a mantenere profilo basso”.

“Da parte nostra è importante comunicare in modo sereno quelli che sono principi e regole, che richiedono sempre in ogni momento rispetto reciproco – ha concluso-. Questo ho garantito a Commisso, e vale per tutti i dirigenti, atleti e protagonisti del mondo del calcio. Il suo sfogo credo che possa essere ritenuto legittimo da parte sua, ma non condivisibile da parte mia, però capisco che in un momento di grande criticità forse anche per il risultato ci possono esser reazioni di questo tipo. Ma non può giustificare un’alzata di toni come nelle ultime 24 ore. Tutti tranquilli tutti calmi e andiamo avanti”. A chi gli chiedeva se ci saranno sanzioni, Gravina ha risposto: “No, non è il momento”.

Tuttosport.com

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio