14 Maggio 2021 · 18:22
18.7 C
Firenze

Gravina: “Ho condiviso lo stop del campionato con il governo. Era l’unica soluzione credibile”

La decisione di fermare il calcio italiano, è cosa nota, è arrivata dopo un lungo botta e risposta tra le parti interessate, dalla FIGC alla Lega Serie A per arrivare al CONI. Anche di questo ha parlato Gabriele Gravina, presidente federale, nell’intervista rilasciata a Il Messaggero: “Sono state ore convulse, ho rappresentato le istanze del governo, sono stato il primo a prendere la parola nella riunione al CONI, condividendo lo stop voluto dal governo e preannunciando che il Consiglio del giorno dopo avrebbe preso questa decisione”.

Tanti tentennamenti.
“La federcalcio ha avuto l’onere di far arrivare tutti all’unica soluzione credibile. Una prova di maturità del calcio italiano”.

Tuttomercatoweb

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Commisso incontra Nardella a Palazzo Vecchio per discutere sul Franchi

Il presidente della Fiorentina Commisso è arrivato a Palazzo Vecchio per parlare assieme a Nardella dello stadio Franchi. Eccolo nel video di Radio Bruno...

Ravezzani: “Mi hanno detto che gli ultras della Fiorentina hanno chiesto di perdere contro il Napoli”

Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, è intervenuto a Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show “Mi hanno riferito che gli ultras della...

CALENDARIO