L’ex difensore della Fiorentina, Massimo Gobbi attualmente in forza al Chievo Verona oggi in conferenza stampa che precede Chievo Verona-Fiorentina ha rilasciato le seguenti dichiarazioni anche sul suo passato in maglia viola:

“Dobbiamo giocare partita dopo partita senza pensare alla salvezza. Abbiamo la possibilità di far bene mettendo in campo voglia, intensità e abnegazione per tutti 90 minuti. Il mio rinnovo? Ne parleremo a fine anno ma a Verona sto bene. Ho recuperato dall’infortunio sebbene il retropassaggio che ha propiziato il 3-1 di Eder a San Siro non mi abbia fatto dormire la notte… La Fiorentina? Bellissimi ricordi che però Domenica dovranno rimanere tali. Adesso corro più di 10 anni fa, sicuramente non meno”. Conclude così il difensore clivense.

Comments

comments