Il giornalista de La Nazione Angelo Giorgetti, è intervenuto nel corso della trasmissione Il Pentasport in onda su Radio Bruno Toscana. Ecco alcuni suoi passaggi, in merito alla composizione del nuovo organigramma societario viola:
“Non darei ancora per certo il proseguo del legame con Montella, vediamo il risultato del loro incontro che sarà decisivo in un senso o nell’altro tra Rocco Commisso e l’Aeroplanino. Dobbiamo attendere quell’appuntamento. Per quanto riguarda il ds, Pradé al momento è in sede dell’Udinese a definire la chiusura del suo rapporto con i friulani, sinceramente non mi aspettavo che potesse rientrare in ottica viola ma c’è anche da dire che non ci siano tantissimi d.s. liberi al momento. Massara piace, ma é forte l’interesse del Milan ha raffreddato la pista-viola”.