Nulla di particolarmente preoccupante per Daniele De Rossi, uscito malconcio dalla sfida contro il Napoli per un forte dolore al ginocchio. Il centrocampista della Roma ha effettuato una visita specialistica a Villa Stuart dal professor Mariani che ha evidenziato una forte infiammazione al ginocchio interessato, problema con il quale il giocatore convive da anni. Un’infiammazione cronica che non ha grosse soluzioni se non un’oculata gestione degli impegni del giocatore. Generalmente, questo tipo di dolore si acuisce nei periodi di maggior impegno e in queste settimane De Rossi è stato utilizzato frequentemente da Di Francesco.

Per questo motivo, De Rossi sosterrà terapie e lavoro individuale per essere valutato giorno dopo giorno e impiegato tenendo presente gli impegni ravvicinati dei giallorossi nelle prossime settimane. E’ molto probabile che al suo posto, nella partita di campionato contro la Fiorentina, ci sarà Cristante. Questo per preservare il centrocampista e poi riaverlo a disposizione nella sfida di Champions contro il Cska Mosca.

Skysport.it