“Lo stadio non si farà nei tempi previsti a marzo, avevamo sottovalutato l’aspetto aeroporto e ciò che sarebbe sorto nell’altra area. Ma non bisogna parlare bene o male della Fiorentina in relazione allo stadio: prima o poi lo avremo. Sono necessari ancora cinque atti preliminari e lo spostamento della Mercafir a Castello. Non siamo neppure al primo”

Comments

comments