26 Gennaio 2022 · 22:00
7.6 C
Firenze

Il giallo di Milenkovic, un ringraziamento prima dell’addio? E c’è chi lo vorrebbe già in panchina

L'intento doveva essere sicuramente un altro, Milenkovic e quel giallo sui social

L’intento doveva essere certamente un altro, i tempo però hanno generato più di qualche dubbio. La lunga intervista scritta a Nikola Milenkovic, pubblicata ieri dal sito ufficiale della Fiorentina, si è infatti tramutata in fretta in qualcos’altro, in quello che sembra un inedito ringraziamento finale prima dell’addio pressoché scontato visto che il contratto in scadenza a fine giugno 2022 non è stato rinnovato e che quindi vorrà lasciare Firenze per non andarsene a parametro zero. Una sorta di saluto preventivo a quattro giornate dal termine, e con la salvezza ancora in discussione, che non è piaciuto affatto ai tifosi viola. Sia perchè la separazione è parsa inevitabile fin dalla scorsa estate, con il Manchester United sulle sue tracce, sia perchè il rendimento del centrale serbo è andato scendendo con il passare delle partite.

Alla maggior parte dei tifosi le prole del difensore sono però suonate beffarde, tanto che nelle reazioni si sono subito mescolate l’ironia e la delusione dei tifosi. In generale i commenti non sono stati teneri fra chi accusa la società di scarso tempismo e chi vorrebbe Milenkovic già in panchina. Lo scrive il Corriere Fiorentino.

LEGGI ANCHE, VERSO LA LAZIO, MARTINEZ QUARTA CHIEDE SPAZIO, IACHINI PUÒ METTERLO AL POSTO DI PEZZELLA

Verso la Lazio, Martinez Quarta chiede spazio, Iachini può metterlo al posto di Pezzella

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO