20 Giugno 2021 · 02:39
21.8 C
Firenze

Gattuso: “Siamo una banda, ci mancano solo gli strumenti musicali. Ci dobbiamo dare una svegliata”

Rino Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato anche ai microfoni di Sky e in conferenza stampa dopo il ko interno con l’Atalanta: “E’ evidente che non basta quello che stiamo facendo. Oggi non diamo la sensazione di essere forti caratterialmente e mentalmente. Giochiamo impauriti, facciamo una fatica pazzesca. Oggi sfortunati in qualche occasioni? Quando crei e la palla non entra sì, un po’, ma non possiamo parlare di sfortuna, possiamo e dobbiamo fare di più. Dobbiamo diventare squadra, in campo diamo l’impressione di essere una banda, ci mancano solo gli strumenti musicali. I risultati dicono che per rialzarci in classifica ci vuole un miracolo, ma non dobbiamo piangerci addosso. Dobbiamo stare uniti, da parte nostra c’è la consapevolezza che quanto stiamo facendo non basta. Le critiche a Donnarumma? Le responsabilità sono di tutta la squadra. Per un singolo, in partite così, è difficile emergere. Il derby di Coppa Italia come gara di svolta? E’ una frase fatta, dobbiamo prepararlo, giocarla e vincerlo. E’ una partita importante, bisogna recuperare energie mentali e fisiche. Comunque oggi, e non voglio passare per ebete, vi dico che ci sono state tante cose che mi son piaciute. Poi però non mi era mai capitato di vedere una barriera esterna con 4 uomini, oggi l’abbiamo fatto. La squadra si deve dare una svegliata. L’aspetto della fragilità? Pensavo di metterci meno tempo, forse ho sottovalutato le tempistiche”.

Alfredopedullà.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Corriere fiorentino, la Fiorentina negli ultimi due anni ha speso 20 milioni di commissioni a procuratori

Come riporta il Corriere fiorentino, tra il 2019 e il 2020, la Fiorentina ha sborsato 18,3 milioni di euro in commissioni per i procuratori,...

Venerato: “Gattuso ha sbagliato ad accettare la Fiorentina”

Il giornalista, Ciro Venerato, è intervenuto a Radio Kiss Kiss per parlare del caos tra la Fiorentina e Rino Gattuso dopo il divorzio avvenuto...

CALENDARIO