Sebastian Frey ha parlato a Tuttosport, queste le sue parole: “Milan-Fiorentina sarà una bella partita, sia Montella che Sousa sono due allenatore che vogliono far giocare bene le loro squadre. Vincenzo ha dimostrato in Italia di poter essere un grande allenatore e quello che sta facendo al Milan lo dimostra. Ho visto una Fiorentina in crescita, che si è ripresa bene. Vedo una partita molto equilibrata.

Sousa penso che possa diventare un grande allenatore. Firenze è una piazza complicata da gestire, perché ci sono grandi aspettative. Ma sta facendo un buon lavoro. Sportiello? Ha avuto una situazione complicata con l’Atalanta. Ha una concorrenza importante come quella di Tatarusanu, ma se la Fiorentina l’ha preso è perché ci crede.

Il Milan – Fiorentina che ricordo di più è quello del 3 settembre 2007, quando pareggiammo 1-1 a San Siro con il Milan che aveva appena vinto la Supercoppa Europea. In quella partita parai di tutto e pareggiammo con Mutu. Un gran bel ricordo anche perché fu il viatico per una stagione per noi importante e, alla fine del campionato, arrivammo quarti proprio davanti ad un Milan stellare” conclude Frey.