21 Gennaio 2021 · 06:11
8.3 C
Firenze

Frey: “Non voglio sentire parlare di Bayern, ci hanno derubato. Vi racconto le emozioni di Anfield”

Queste le parole dell’ex portiere viola Frey al Brivido Sportivo:

“Quando perdi l’entusiasmo, a lungo termine perdi anche la fiducia. La vera partita da non sbagliare era il derby con l’Empoli, un match più importante anche per il significato nell’economia di una stagione. Parma? Non hanno paura, sanno osare. La salvezza è solamente un ricordo, a inizio anno l’opinione pubblica lo vedeva lottare per i posti più bassi. Hanno acquistato due o tre giocatori con esperienza e voglia, come Alves e Gervinho. È una squadra piacevole da vedere. Per me ha rappresentato un’esperienza fondamentale, avevo bisogno di serenità per esprimere le mie qualità. All’epoca era tra le grandi del calcio italiano, è una piazza che consiglio a tutti, ci lavori bene e per me, ad esempio, è stata imprescindibile per approdare alla Fiorentina. Dicembre il mese di ‘Anfield’? Fu una battaglia, cosa eravamo… Loro erano più forti, ma il nostro collettivo faceva la differenza. E non parlatemi di Monaco, non la ricordo volentieri quella trasferta: ce l’hanno rubata quella partita, non a caso l’arbitro è stato radiato. Se l’UEFA intervenne così pesantemente, un motivo ci sarà stato. Non dico che avremmo vinto il trofeo, ma con l’euforia saremmo potuti andare avanti. Lafont? Qualsiasi portiere straniero ha avuto un periodo di adattamento. Quello italiano è un campionato complicato, gliel’ho detto ancor prima che venisse alla Fiorentina. E Firenze è una piazza difficile, deve tenere duro. Non ha fatto grossi errori, deve ritrovare la fiducia. Leggo le critiche che gli muovono, è giovane e necessita di tempo”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Marchetti: “Kokorin-Fiorentina operazione da 4 milioni più bonus. Ultime pendenze da sistemare”

"La Fiorentina intanto si prepara ad abbracciare Kokorin - ha scritto Luca Marchetti nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.com -, dallo Spartak Mosca. Operazione definita...

Sky Sport, futuro in serie B per Montiel? Il Cosenza interessato al talento spagnolo

Il Cosenza interessata a Montiel: possibile futuro in Serie B per lo spagnolo

CALENDARIO