18 Ottobre 2021 · 15:08
20 C
Firenze

Fiorentina-Grosseto 5-1, doppietta di Cutrone e tripletta di Vlahovic. Il racconto della partita

La Fiorentina gioca contro il Grosseto in amichevole. In grande spolvero i due attaccanti viola Cutrone e Vlahovic

La Fiorentina batte in amichevole al Franchi 5-1 il Grosseto. Ecco il racconto della partita che ha visto il debutto in maglia viola anche di Jack Bonaventura

Il primo tempo parte a ritmi molto bassi, la Fiorentina prende subito il comando delle operazioni. Appare evidente sin da subito al netto del valore dell’avversario una certa propensione al fraseggio ed ad un certa predisposizione ad uscire dalla propria metà campo con disinvoltura. L’ avversario ovviamente facoltà questo, ma un Ambrabat in più a tratti sontuoso ruba l’occhio oltre ai tanti palloni in mezzo al campo.

Nella seconda parte del primo tempo la Fiorentina alza i ritmi ed il Grosseto va subito in difficoltà soprattutto in uscita. Il secondo tempo é caratterizzato da un eurogoal della formazione Maremmana, in Amrabat sempre in crescita e soprattutto dalla girandola di sostituzioni. Veniamo alla cronaca.

Al minuto 10 Cutrone scende sulla destra e pesca Vlahovic solo soletto al centro dell’area di rigore che di testa gonfia la rete. Tutto molto bello ma l’arbitro fischia il fuorigioco. Per il vantaggio viola occorre attendere soltanto 4 minuti, Cutrone si scaglia su una seconda palla sfruttando un disimpegno sbagliato della formazione maremmana, e con un destro sporco insacca la palla nell’angolino basso alla destra dell’incolpevole portiere del Grosseto.

Al minuto 32 Cutrone viene steso in area di rigore. Si presenta sul dischetto Vlahovic che non lascia scampo al povero Barosi. 2 minuti più tardi Venuti su cross di Vlahovic dalla sinistra si trova tutto solo ma spara alle stelle. Al minuto 38 Gorelli esce di gran carriera dalla propria area palla al piede scambia con un compagno e si presenta fino alla tre quarti cercando di sorprendere terracciano con un pallonetto che risulta però essere velleitario. Il primo tempo non offre altri spunti.

Nella ripresa al minuto 52 passaggio filtrante di Saponara cross dalla destra di Cutrone e vlahovic di piatto sigla la rete del 3 a 0. Dopo 8 minuti é Cutrone tutto solo ad andare a segno.

Minuto 65 eurogoal di Raimo che dalla sx trova una traiettoria imparabile che si insacca all’incrocio dei pali.

Azione splendida di Amrabat all’85 minuto che semina il panico in area crossa per Valhovic che in tuffo di testa sigla la rete del definitivo 5-1.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO