20 Giugno 2024 · Ultimo aggiornamento: 23:04

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Ferrara: “Gonzalo, Borja, Pasqual e ora Berna. Corvino protegge la società e fa passare male i calciatori. Ora i tifosi sono stufi…”
Rassegna Stampa

Ferrara: “Gonzalo, Borja, Pasqual e ora Berna. Corvino protegge la società e fa passare male i calciatori. Ora i tifosi sono stufi…”

Redazione

21 Luglio · 10:44

Aggiornamento: 21 Luglio 2017 · 10:44

Condividi:

Anche nelle pagine dell’edizione nazionale di Repubblica si parla del mercato viola. Benedetto Ferrara sottolinea come la squadra che fu prima di Montella poi di Paulo Sousa sia in fase di smantellamento. “La restaurazione consumata col ritorno dell’uomo di Vernole e delle plusvalenze ha vissuto le sue vendette inevitabili. La Fiorentina non vuole bandiere: un addio che è una sveltina e tanti auguri. Così è andata a Pasqual, a Gonzalo Rodriguez, a Borja Valero e ora tocca a Bernardeschi,un ragazzo cresciuto con la maglia viola addosso. Ma il vecchio Corvino usa lo stesso metodo da sempre. Basta far passare il messaggio che salva la faccia alla società: sono i giocatori che vogliono andare via. “Questo club non è terra di conquista” recita un comunicato di martedì scorso. Certo però che fino a pochi anni fa i Della Valle non avrebbero ceduto mai un loro gioiello alla Juventus. Era dal ’90, dalla cessione di Baggio agli Agnelli, che un gioiello di casa Fiorentina non veniva trattato con la società bianconera”.

“Poi magari – prosegue l’articolo – la Fiorentina inizierà a spendere tutti quei milioni incassati. Ma il problema è che una parte del tifo si è stufata di una società incapace di comunicare un valore sentimentale. E se qualcuno ci prova chiamando Antognoni come club manager in ritardo di tredici anni e presentando le nuove maglie coi colori del calcio storico, ecco che Diego Della Valle lancia un comunicato. In sintesi: se non vi andiamo bene compratela voi. Come a dire: non ci sono fiorentini disposti a spendere”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio