L’ex allenatore Eugenio Fascetti, ai microfoni di Lady Radio, ha analizzato la situazione della Fiorentina, anche in vista della trasferta di Benevento.

“Per i campani è già quasi un’ultima spiaggia, la Fiorentina dovrà giocare in un clima davvero infuocato, quindi sarebbe stato meglio incontrare il Benevento in un altro momento. La Viola è giovane e nuova, ma non mi aspetto granchè perchè non ci sono fenomeni in squadra. O meglio, esclusi Chiesa e Thereau, la rosa non è di altissima qualità. Fare una squadra competitiva spendendo poco è difficile, ed infatti oggi ci sono davvero tante squadre migliori in Serie A. Chiesa mi sembra più forte di Bernardeschi“.

Comments

comments