Esposito: “Batistuta il migliore di tutti, ci sentiamo ancora. Non vedo bene quest’anno la Fiorentina”

"Io come Mertens e Quagliarella. Avevo un grande rapporto con la società di Cecchi Gori" cosi Carmine Esposito a Firenze nel 98/99

In esclusiva è intervenuto Carmine Esposito, ex calciatore della Fiorentina negli anni 1998-1999.

Che rapporto avevi con Batistuta?

Con Bati avevo un ottimo rapporto e tutt’ ora ci sentiamo è stato e sarà il più grande centravanti che abbia conosciuto…

Che ambiente c’era nello spogliatoio nel 1999?

Ottimo grandi campioni grandi persone.

Il rapporto con la società?

Ottimo direi mi hanno voluto subito.

Il tuo rapporto con i tifosi, con la città?

Con la città ottimo è una delle città più belle d Italia e poi la gente è calda come piace a me.

Quale è stato il tuo gol più bello?

Sicuramente quello all’ultimo minuto in casa col Piacenza che ha dato la matematica per andare in europa.

Quest’anno come vedi la Fiorentina?

Non benissimo sinceramente sono andati via giocatori molto importanti.

Secondo lei in serie a  ci sono  giocatori uguale a lei ? Con le sue stesse caratteristiche?

Si, Quagliarella e Mertens.

Ringraziamo Carmine Esposito per la disponibilità e la velocità mostrata durante questa intervista.

 

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments