L’ex viola Alessandro Diamanti ha parlato di Fiorentina a Lady Radio: “Chiesa è un giocatore forte, di grande prospettiva. Mi ricorda un po’ me alla sua età, caparbio e grintoso. Lo vedrei bene anche come prima punta. I tifosi viola sono sempre stati abituati a grandi centravanti, ma ogni stagione è diversa e specialmente quando hai dei giovani come Simeone può capitare un campionato meno prolifico. La corsa per l’Europa League? Penso che la Fiorentina se la possa giocare fino alla fine, anche se al momento Samp e Atalanta sono più attrezzate. La squadra di Pioli però è superiore al Torino”.