L’ex viola Alberto Di Chiara è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “Nel gioco del calcio c’è sempre stata la predisposizione degli attaccanti a cadere cercando il contatto con il giocatore avversario, lo fanno tutti. Criminalizzare soltanto Chiesa è sbagliato. Dovrà migliorare a livello realizzativo ha sia grandi doti tecniche che fisiche però limitate da questo difetto. È un valore assoluto della nazionale, un talento naturale come ce ne sono pochi”.

Fonte: Radio Bruno