De Rossi prima e Manolas poi hanno lasciato il campo del San Paolo per problemi fisici e la squadra ha perso sicurezza e qualità.

Il capitano giallorosso, come nel derby, ha alzato bandiera bianca a fine primo tempo per l’acutizzarsi dell’infiammazione al ginocchio destro, un guaio che si porta dietro e cerca di gestire, ma quando arriva il dolore non può fare altro che fermarsi. Per quanto lo si capirà in settimana, magari basterà un po’ di riposo e potrà giocare almeno una delle prossime due trasferte insidiose, Firenze e Mosca.

Il difensore greco, invece, ha riportato un fastidio alla coscia destra e sarà valutato nelle prossime ore. L’infermeria era già carica, Perotti, Pastore, Karsdorp e Kluivert sono rimasti nella capitale, mentre Kolarov tornato titolare ha mostrato di non stare ancora benissimo: «Gira in ciabatte e si mette gli scarpini solo per giocare: ci sono situazioni al limite», spiega Di Francesco.Non c’è tempo però per riposare e i problemiadesso cominciano ad essere davvero troppi. Così riporta questa mattina il quotidiano Il Tempo.