Luciano Dati, storico massaggiatore della Fiorentina nel corso degli anni ’90, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Batistuta? Sta bene, è bello secco, sua moglie è ancora più magra di lui. Quando ho visto che era a Firenze, mi sono detto: “ancora non mi ha chiamato”. Abbiamo mangiato insieme al mare”.

Prosegue con un pensiero sul clima che si respira a Firenze: “Per riportare entusiasmo nella Fiorentina ci vuole quello che avevamo noi“.

E conclude parlando del nuovo allenatore viola: “Pioli? Ci ho lavorato insieme, anzi gli ho salvato la vita insieme a Manzuoli. Condivido la scelta della Fiorentina di affidarsi a Pioli, è una persona seria, ti stimola”.

Comments

comments