19 Settembre 2020 · 17:48
30.4 C
Firenze

Damascelli: “Le offese sono ormai un classico a Firenze, nessuna sorpresa. Ma Gasperini…”

Questo è un estratto dell’editoriale di Damascelli. giornalista, che ha scritto su Il Giornale:

“A Firenze è un classico, si tratti di Lippi o di Allegri o di Sarri, li cito apposta perché è gente di Toscana, chi osa sfidare la Viola e avvicinarsi all’Arno deve pagare il conto, figlio di puttana e merdaiolo, in dosi outlet, non si nega a nessuno.  Se si fosse fermato alla rabbia e al malessere morale, il Gasp avrebbe avuto ragioni mille ma ha voluto sputare lo stesso liquame. Nessuna sorpresa, senza l’oltraggio, senza l’offesa non c’è partita. Basta leggere i titoli di certi fogli che invitano non a battere l’avversario ma a cancellarlo”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Pezzella a Sky: “Vogliamo continuare sulla strada del finale di stagione. Commisso può essere la nostra forza”

Intervistato ai microfoni di Sky, il capitano German Pezzella (il grande escluso dagli 11 titolari per questa partita) ha parlato della stagione che sta...

Pezzella out dalla formazione ufficiale dopo la botta subita nell’amichevole, assenza pesante

Spicca un'assenza importante nella formazione ufficiale della Fiorentina ovvero il capitano German Pezzella il quale sembra essere fuori a causa della brutta botta subita...

CALENDARIO