Mentre a Napoli l’ambiente stenta a ritrovare la serenità perduta per la vicenda del ritiro, dall’Inghilterra arriva un’indiscrezione di un certo rilievo. Secondo il “Daily Mail”, infatti, la famiglia dello sceicco del Qatar, Al-Thani, avrebbe presentato un’offerta di 560 milioni di euro al presidente Aurelio De Laurentiis per rilevare il Napoli. Il sito del tabloid britannico sottolinea che il patron della società partenopea deve ancora decidere e ricorda la situazione caotica che sta vivendo la squadra con la contestazione dei tifosi.

L’emiro del Qatar Al-Thani sarebbe disposto a pagare 560 milioni di euro per l’acquisto del club di Serie A. Come spiega l’edizione online del quotidiano inglese, le presunte trattative con possibili acquirenti arabi sono spuntate spesso negli ultimi anni senza però concretizzarsi, ma stavolta De Laurentiis potrebbe cedere.

Corriere dello Sport