28 Gennaio 2022 · 14:57
13.9 C
Firenze

Dalbert-Biraghi, si potrebbe fare scambio alla pari a cifre elevate per generare plusvalenze

L’Inter è al lavoro per definire alcune situazioni legate alle fasce laterali, come quella che riguarda Cristiano Biraghi, il cui futuro è legato a Dalbert, in prestito secco alla Fiorentina, stessa formula con la quale è stato venduto l’esterno italiano. Le due società sono in attesa, per capire come ci si dovrà comportare al prossimo 30 giugno con i contratti dei giocatori ceduti a titolo temporaneo.

LE IDEE – Inter e Fiorentina, secondo quanto appreso da calciomercato.com, si sarebbero dovute vedere ad aprile: un appuntamento che però è saltato, a causa dell’emergenza coronavirus. Tutto è ancora in bilico. La Viola è soddisfatta del rendimento del brasiliano, per questo l’idea è di provare ad acquistarlo a titolo definitivo. Cosa che potrebbe fare anche l’Inter con Biraghi, che potrebbe tornare utile sia per ragioni di bilancio che per la compilazione delle prossime liste Uefa.

SCENARIO – Le due società si aggiorneranno non appena si capirà con certezza che strada prendere con i contratti dei giocatori in prestito. Tutti gli scenari restano però aperti: i due esterni potrebbero essere riscattati a cifre anche elevate, per far sì che generino una golosa plusvalenza. La soluzione ideale è dunque quella di uno scambio con valutazione importanti, altrimenti i due giocatori torneranno alla base. Per poi ripartire, almeno nel caso di Dalbert. Di sicuro, Conte non intende concedere altre chances al brasiliano che, qualora rientrasse, potrebbe finire in Francia.

Calciomercato.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO