Nelle scorse ore, informa la procura federale belga, sono state avviate indagini nei confronti sette persone legate al mondo del calcio tra Montecarlo, Liegi e Londra. Tra questi, riferiscono i media belgi, ci sarebbe anche il procuratore Christophe Henrotay, che cura tra gli altri gli interessi di e di Kevin Mirallas, ex ala della Fiorentina oggi all’Anversa. Nella nota del procuratore si legge che “i reati contestati riguardano principalmente riciclaggio di denaro e corruzione privata nel contesto del trasferimento di calciatori”. Inoltre delle sette persone indagate, due sono state già arrestate: un procuratore nel Principato, ed un suo collaboratore a Liegi. Si attendono evoluzioni.

Tuttomercatoweb.com