Se qualcuno dicesse che i tifosi juventini non sentono la rivalità con la Fiorentina vi starebbero dicendo una grande sciocchezza.

Chi vive e conosce i tifosi della Juventus nella sua parte più calda sa che la rivalità più accesa e storica è proprio quella contro i colori viola. Lo dimostra la storia, lo dimostrano i fatti degli ultimi 30 anni. Ma anche negli ultimi anni non sono mancati episodi che hanno confermato e rafforzato questa rivalità.

Ad esempio l’ultimo esempio è nella partita tra Juventus e Chievo Verona di questo inizio di stagione dove i supporters bianconeri non hanno perso occasione per gridare ripetutamente il coro “Firenze in fiamme Firenze in fiamme” come addirittura nella semifinale di Champions League dello scorso anno contro il Barcellona dove ci sono stati anche quella occasione cori contro la Fiorentina e contro i tifosi viola.

Ma anche la società bianconera non ha mancato occasione per stuzzicare la società viola ad esempio nel 2014 dopo la partita di campionato allo Juventus Stadium che precedeva di soli quattro giorni la partita tra Juventus e Fiorentina in Europa League. Ecco il tweet che fece molto discutere tra gli altri anche la bandiera Giancarlo Antognoni che non prese bene questa ironia

Il tweet ironico della Juventus nei confronti della Fiorentina

Una rivalità che molti prendono sottogamba, che sottovalutano ma soprattutto nella curva bianconera ogni domenica si possono trovare sfottò, cori o striscioni contro i viola. Un sentirsi superiori, quello della tifo juventino, che poi però non trova conferme nei fatti.

Questi solo gli episodi degli ultimi anni, ma basterebbe andare indietro di ancora qualche anno per trovare altri spunti tra campo e tifoserie di questo scontro infinito. Una rivalità iniziata con uno scudetto rubato nell’82 e passata dalla cessione scandalo per modi e tempi di Roberto Baggio in bianconero.

Juventus e Fiorentina, due modi diversi di vivere il calcio. Una rivalità destinata a non morire. E il popolo bianconero, fatti alla mano, sembra sentire questa rivalità in eguale modo rispetto al popolo viola..

Flavio Ognissanti 

 

 

 

Comments

comments