23 Settembre 2021 · 08:45
14.3 C
Firenze

Curva Fiesole: “La coreografia perché Magherini era uno di noi. Il figlio ora saprà…”

Tramite la pagina Facebook, il gruppo centrale della Curva Fiesole, Unonoveduesei ha scritto i motivi per la quale hanno esposto la coreografia di Fiorentina Juventus in onore di Riccardo Magherini:

“Riki, oltre ad aver giocato nelle giovanili della Fiorentina, era un ragazzo nato e cresciuto a Firenze, uno di noi. Non possiamo e non vogliamo dimenticarlo dopo la vergognosa sentenza che ha assolto dei vigliacchi con la divisa addosso che lo hanno ucciso. Quello che abbiamo fatto oggi rimarrà indelebile nella storia ma soprattuttovogliamo rimanga indelebile nella memoria di Brando, il figlio di Riky, che quando sarà più grande saprà che suo padre non è quello che hanno descritto loro, ma che era un ragazzo di Firenze ucciso ingiustamente e per il quale c’è un popolo intero, quello fiorentino, che chiede giustizia e verità. Riccardo Magherini vive nel cuore di Firenze”.

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO