21 Settembre 2020 · 03:57
17.2 C
Firenze

Cruciani: “Le porte chiuse mi sembrano una precauzione eccessiva che danneggia i tifosi”

Il giornalista Giuseppe Cruciani ha parlato del Coronavirus e della decisione di giocare a porte chiuse su Udinese TV: “Decisione paradossale, perchè il Friuli non è tra i focolai, oggi gioca Lione-Juventus con 3500 tifosi italiani e le autorità francesi non hanno vietato il loro ingresso allo stadio. Le porte chiuse mi sembrano una precauzione eccessiva che danneggia i tifosi, i due club non hanno impegni, rimandare non è una cosa positiva, però giocare a porte chiuse è una danno doppio. Le autorità si sono accorte del danno economico creato dal panico generato. I tamponi sono molto superiori rispetto al resto dell’Europa, per quello i casi positivi sono tanti di più. C’è stata una gestione dilettantisca del problema. La sfida Juventus-Inter è uno dei nostri fiori all’occhiello, giocarla a porte chiuse senza tifosi dà all’esterno l’idea di un lazzaretto, cosa che non è reale”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Conta più il futuro di Campo di Marte o quello della Fiorentina? Se contasse più il futuro viola…

Nella giornata di oggi Rocco Commisso ha svolto un sopralluogo allo stadio Franchi. La nuova legge approvata rappresenta una svolta per lo stadio Franchi...

Commisso: “Stadio Franchi? Ieri mi è caduto in testa un pezzo di cemento. Chiesa? Può andarsene se…”

"Iachini ha meritato di essere riconfermato - ha detto Rocco Commisso, presidente della Fiorentina a 90° Minuto -, è arrivo in un periodo negativo...

CALENDARIO