5 Marzo 2021 · 21:33
11 C
Firenze

Cross e possesso palla hanno prodotto 15 reti su azione in 18 gare, la strategia offensiva al momento non paga

L'analisi dello sviluppo offensivo della Fiorentina dopo le prime 18 gare di Campionato. Tanti cross e molto possesso, poche le conclusioni in porta e gli assist.

Foto di proprietà di ACF Fiorentina. Riproduzione vietata ©

Nella giornata in cui la Fiorentina subisce 6 reti la nostra analisi sulla fase offensiva Viola, con i dati pubblicati dalla legaseriea.it,  porta considerazioni significative, utili anche in fase di mercato,

Tra le 20 squadre di Serie A la Fiorentina è al penultimo posto per le reti realizzare: 18, di cui 3 su calcio di rigore; peggio della Fiorentina solo il Parma con 14 reti (1 su rigore); mentre la squadra più produttiva è l’Inter con 43 reti realizzate.

Nell’analisi dei tiri in porta la formazione di Prandelli è al 14 esimo posto, davanti solo a H. Verona, Spezia, Cagliari, Parma, Crotone e Genoa; stessa posizione anche nella graduatoria dei tiri totali.

Peggio ancora, 16 esimo posto, nella classifica degli assist, in cui ha fatto meglio solo di Udinese, Crotone, H. Verona e Parma.

 

Due invece le statistiche offensive che vedono i Viola posizionati nei primi posti in classifica: in quella dei numero di cross effettuati: 3° posto, dietro soltanto a Inter e Napoli; ad evidenza di uno sviluppo offensivo che prevede attacchi prevalentemente provenienti dalle corsie esterne.

Ed in quella del possesso palla, nella quale è al quarto posto, alle spalle di Juventus, Napoli e Sassuolo.

 

In sintesi sono evidenti i problemi realizzativi della formazione Viola: sia in termini di reti realizzate che in quello di conclusioni verso la porta avversaria; per contro gli attacchi laterali (i cross) ed il possesso palla evidenziano dati molto positivi.

L’incrocio tra queste due considerazioni deve far riflettere: probabilmente non è la strategia realizzativa migliore per l’organico a disposizione, che avrebbe (forse) il bisogno di aumentare il numero di azioni in verticale e conclusioni da fuori area; magari a scapito di una manovra con molto possesso ed uno sviluppo portato al momento a produrre più cross che assist efficaci per le conclusioni verso la porta.

Di Gianluca Urgnani

Prandelli: “Chiedo scusa ai tifosi. Adesso lavorare e stare zitti. Preso 6 gol su 6 tiri subiti”

Prandelli: “Chiedo scusa ai tifosi. Adesso lavorare e stare zitti. Preso 6 gol su 6 tiri subiti”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

C.Zanetti: “Mi aspettavo di più da Prandelli. La Fiorentina è una rosa da settimo-ottavo posto”

Le parole di Cristiano Zanetti durante l'intervista rilasciata a Tuttomercatoweb.com

CALENDARIO