18 Gennaio 2022 · 20:13
5.8 C
Firenze

Croazia avanti, Danimarca a casa: Rebic ancora sontuoso. Viola, davvero non si poteva aspettare?

La Croazia raggiunge a fatica i quarti di finale: vittoria ai rigori contro la Danimarca, dopo l’1-1 firmato a inizio gara dal botta e risposta tra Jorgensen e Mandzukic. E brilla, ancora una volta, la stella dell’ex viola Ante Rebic: inizia l’azione del gol croato, lavorando un pallone sulla destra e mettendolo in mezzo e si guadagna il rigore – poi fallito da Modric – che potrebbe portare avanti la nazionale a scacchi ai supplementari. Nel mezzo, sponde, tiri e tanta reattività, che ne fanno un pericolo costante. Al punto da generare nuovamente la domanda: Fiorentina, alla luce della qualità espressa dalla rosa quest’anno, davvero non si poteva aspettare il talento croato?

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO