Corvino: “Stiamo raccogliendo ciò che abbiamo seminato per anni con Baba, Chiesa, Bernardeschi e Lezzerini”

"Ai giocatori giovani chiedo e chiederò sempre la cultura e lo studio, è la base per tutto" cosi il direttore generale della Fiorentina Pantaleo Corvino

0
138

Durante la festa del settore giovanile ha parlato Pantaleo Corvino, queste le parole del direttore generale viola: “Quello che abbiamo seminato per anni nel settore giovanile ora lo stiamo raccogliendo, la Fiorentina è formata da gente che ha iniziato un percorso con me tanti anni fa. Abbiamo una struttura che è un modello, e questo è grazie alla proprietà. Babacar, Chiesa, Lezzerini, Bernardeschi, sono figli di un progetto tecnico preciso. Il talento non basta, come non sono decisive le strutture e i sacrifici, cio che conta è l’arte, la cultura, lo studio. È questo ciò che chiedo ai miei ragazzi” conclude Pantaleo Corvino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.