31 Luglio 2021 · 20:42
32.9 C
Firenze

Corvino: “Nel 2019 avevo l’accordo con la Juve: 40 milioni più Demiral o Spinazzola per Chiesa”

Corvino svela un aneddoto su Chiesa e parla dell'operazione con la Juventus del 2019

Oggi nelle pagine di Tuttosport troviamo una lunga intervista a Pantaleo Corvino, ecco alcuni interessanti passaggi:

Un aneddoto su Chiesa?

“Durante il mio primo ciclo a Firenze, apportai la firma sul primo cartellino di Chiesa alla Fiorentina. Mentre all’inizio del secondo me lo ritrovai con un contratto a 25 mila euro. Chiesi loro una disponibilità a restare in viola. A dire il vero forzando la mano. Passai l’estate a rifiutare la corte di tanti club di Serie B. Poi la fortuna ed il coraggio di Sousa di farlo partire titolare”.

Lo scorso autunno Chiesa si è trasferito alla Juventus ma è vero che in realtà l’aveva già venduto nel 2019, poi il trasferimento saltò per il passaggio di proprietà della Fiorentina?

“A essere sinceri avevo un accordo di massima con Paratici per 40 milioni più uno tra Demiral e Spinazzola ceduto alla Fiorentina uno a titolo definitivo l’altro in prestito. Sì il cambio di proprietà fece saltare tutto”.

LEGGI ANCHE, CORVINO: “BERARDI FU AD UN PASSO DALLA FIORENTINA. VLAHOVIC PRONTO PER LA JUVE. MILENKOVIC? RIFIUTATI 40 MILIONI”

Corvino: “Berardi fu ad un passo dalla Fiorentina. Vlahovic pronto per la Juve. Milenkovic? Rifiutati 40 milioni”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO