Corvino: “Sono stato chiamato alla Fiorentina anche per vincere con il settore giovanile. Modello di 30 anni”

"Quando Cognigni mi ha chiamato abbiamo anche parlato molto del settore giovanile. Vergine il mio occhio sulle squadre" così Corvino

0
205

Corvino vive di settore giovanile da sempre, da quando ha iniziato la sua carriera. Da Casarano, passando per Lecce, Firenze, ha conquistato 12 titoli nazionali di settore giovanile tra scudetti e Coppe. Più specialista di così davvero non si può… «Quando sono stato richiamato dalla proprietà e dal presidente Cognigni abbiamo parlato di settore giovanile e della loro intenzione di costruire un nuovo rilancio del vivaio che aveva perso per strada un po’ di risorse costruite nel mio primo ciclo. I titoli, quelli sì, li ho tutti nel cuore, le finali so che sono un’infinità. E’ un modello costruito trent’anni fa e al quale con me ha lavorato il professor Enzo Vergine che è il mio “occhio” sui ragazzi e che sta al mio fianco dall’inizio. Con Freitas all’assetto di questa Primavera abbiamo aggiunto Scalera, Castrovilli, Illanes, Chzarnowsky e Maganjic. Quando una squadra di lavoro funziona i risultati arrivano».

Corriere dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.