Corvino comincia a stringere la rete. Non è stata presentata alcuna richiesta ufficiale al Bologna per Pulgar, che proprio il dg viola ha portato in Italia ai tempi del suo lavoro in rossoblù, perché ci vorrebbero non meno di 13 milioni. Mirino rivolto altrove, a cominciare dal vecchio “pallino” Tomas Soucek, classe ’95, dello Slavia Praga, già cercato nello scorso mercato di gennaio.

A scriverlo è Il Corriere dello Sport – Stadio.

Comments

comments