5 Dicembre 2020 · 09:04
9.9 C
Firenze

Conte: “12 milioni di euro all’anno? Quello che guadagno lo ha stabilito la mia carriera”

L'allenatore dell'Inter Antonio Conte ha parlato della sua esperienza come tecnico nerazzurro. E sul suo ingaggio...

Firenze, stadio Artemio Franchi, 15.12.2019, Fiorentina-Inter, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Antonio Conte ha parlato in esclusiva alla Gazzetta dello Sport, queste le parole del tecnico dell’Inter:

“12 milioni di euro l’anno? Quello che guadagno lo stabilisce ciò che ho fatto nella mia carriera. Nessuno ti regala niente nel calcio. So che vengono riposte tante speranze perchè ci sono io e lo accetto. Ma anche Kloppa Liverpool è stato i primi 4 anni senza vincere nulla ed è servito tempo e innesti importanti ogni stagione per costruire una squadra tra le più forti al mondo.

Noi veniamo da anni in cui in Italia c’è una sola dominatrice assoluta. E quando questo accade, quella squadra scava un fosso tra lei e le altre, crea un gap. Chi insegue spesso invece di lottare per colmarlo, si è adattato ad essere il primo tra i secondi. Senza lavorare su tutti quei particolari che ti portano a migliorare davvero in tutto. Voi vedete il risultato del campo. Ma le partite si vincono in settimana e per riuscirci c’è bsogno che funzioni tutto.

Quando sono venuto all’Inter non conoscevo nulla…Né le strutture, né l’ambiente, né le componenti del club, né il settore sanitario. C’è voluto un po’ per capire e farmi capire. Ora conosco tutto e tutti, ed è un grande vantaggio. Sono state cambiate tante cose in un anno: i campi, la foresteria, le strutture, le abitudini. La società e chi lavora all’Inter mi supporta e mi…sopporta (ride, ndr). E stiamo migliorando insieme. Eriksen? Agisco sempre per il bene dell’Inter”

LEGGI ANCHE, PRANDELLI ARRABBIATO CON I GIOCATORI DELLA FIORENTINA CHE HANNO ROTTO LA BOLLA

Nazione, Prandelli non ha digerito i giocatori che hanno lasciato “la bolla” per raggiungere le Nazionali

 

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Morabito: “Nessun rischio retrocessione. Piatek? Non penso. Prenderei Caicedo o Giroud”

Vincenzo Morabito ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Radio Bruno parlando dei temi caldi di casa Fiorentina

Brunelli di Sky: “Fiorentina femminile attardata in classifica ma in ripresa, voci su Bonetti negative”

Gaia Brunelli, giornalista di Sky Sport che segue con attenzione il calcio femminile, si è collegata con TMW Radio nel corso della trasmissione Tutto Calcio Femminile, iniziando...

CALENDARIO