5 Dicembre 2020 · 16:09
14.7 C
Firenze

Commisso: “Ho dato io la 10 a Castrovilli”. L’accordo c’è già, prima di Natale l’ufficialità dell’allungamento

"Non rischio un altro caso Chiesa, a Gaetano ho detto di non fare scherzi"

“Sono stato io a voler dare la maglia numero 10 a Castrovilli. Non sbagliavo. In questo inizio di torneo ha già segnato gol importanti. Se rischio con lui un altro caso Chiesa? Non cominciamo con una nuova storia. L’estate scorsa gli ho detto: “‘Gaetà’, niente scherzi”. Castrovilli è un ragazzo di buon cuore, viene dal Sud. E ha una bellissima famiglia alle spalle” queste le parole del presidente della Fiorentina Rocco Commisso a Radio Rai. Il patron ripartirà per gli Stati Uniti dopo la gara di domenica contro la Roma. Prima di Natale diventerà ufficiale l’allungamento del contratto fino al 2025 del numero 10 della Fiorentina. L’accordo è già stato raggiunto. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

LEGGI ANCHE, E’ UFFICIALE IL CENTRO SPORTIVO SI FARÀ, LA GIOIA DEL SINDACO CASINI: “GIORNO STORICO PER BAGNO A RIPOLI”

E’ ufficiale il centro sportivo si farà, la gioia del sindaco Casini: “Giorno storico per Bagno a Ripoli”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

L’annuncio: “Tolto l’obbligo di riscatto per Cutrone. È rassegnato, non è stato trattato come altri”

Il procuratore Giovanni Branchini, il quale assiste l'attaccante della Fiorentina Patrick Cutrone, ha annunciato novità a TMW Radio a proposito del contratto del calciatore:...

CorrSport, Juventus indagata nel caso Suarez. Rischia dal blocco del mercato alla retrocessione in B

Paratici indagato, la Juve alza il muro della difesa. Come riporta questa mattina il Corriere dello Sport parla della vicenda, il club bianconero si...

CALENDARIO