24 Gennaio 2022 · 11:03
6.8 C
Firenze

Chiesa: “Nelle giovanili soffrivo perchè non giocavo, volevo smettere. Mi ha salvato l’allenamento”

L'ex giocatore della Fiorentina Federico Chiesa ha parlato del suo percorso nelle giovanili e le difficoltà avute

Intervenuto durante il webinar “Allenare, allenarsi, guardare altrove”, organizzato da Randstad, Federico Chiesa ha raccontato gli inizi della sua carriera che non sono stati facili: “Ho avuto una carriera un po’ in salita nelle giovanili. A 13 anni passai un brutto momento, perché vedevo i miei compagni di squadra crescere fisicamente e tecnicamente, migliorare e giocare ogni domenica, mentre io facevo fatica a tenere il ritmo e dovetti retrocedere di un anno per poter giocare qualche minuto. E’ stato così duro che ho pensato di smettere. Ma, con un po’ di determinazione e l’aiuto dei miei genitori e di un mister che mi ha fatto crescere come persona ho iniziato a considerare l’allenamento quotidiano come la mia partita, la mia sfida personale, e sono riuscito a superarlo”. Lo riporta Alfredo Pedullà sul proprio sito.

ACCUSA SOCIAL A TERRACCIANO, E IL PORTIERE VIOLA MOSTRA TUTTO

L’accusa a Terracciano: “Hai favorito i tuoi compaesani”. Il portiere risponde: “Il genio della Domenica”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO