27 Febbraio 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:01

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Che errore del Bayern, Coman non si accorge della sostituzione e giocano in 12, poi lo stop del Var
News

Che errore del Bayern, Coman non si accorge della sostituzione e giocano in 12, poi lo stop del Var

Redazione

2 Aprile · 19:08

Aggiornamento: 2 Aprile 2022 · 19:09

Condividi:

Ha del clamoroso quanto accaduto nei minuti finali del match vinto 4-1 dal Bayern Monaco sul campo del Friburgo: all’86’ infatti, nonostante fosse stato sostituito, Coman ha toccato nuovamente il pallone, l’arbitro Christian Dingert se ne è accorto e ha così consultato il Var per verificare eventuali irregolarità. 

I bavaresi hanno effettivamente giocato in 12 uomini per circa 30 secondi, come si vede chiaramente nella foto del nostro articolo. Il nodo adesso è l’interpretazione del regolamento per capire a chi attribuire l’errore: se, come afferma la stampa tedesca, dovesse configurarsi un comportamento colposo della panchina del Bayern, la sconfitta a tavolino sarebbe certa per la squadra di Nagelsmann. Qualora invece dovesse trattarsi di un errore tecnico dell’arbitro Dingert, il match andrebbe ripetuto dall’inizio, come se non fosse mai stato giocato.

Il regolamento della Bundesliga, all’articolo 17, paragrafo 4, recita: “Se un calciatore gioca una partita o una parte di essa senza esserne abilitato, la squadra che ha utilizzato l’atleta deve essere sanzionata con il 2-0 a tavolino, a meno che la partita non termini prima che l’arbitro si accorga dell’inidoneità del calciatore”. Lo riporta il Corriere dello Sport

ITALIANO PARLA DI IKONE’

Italiano racconta: “Ikonè a San Siro era più triste di me per non avere fatto gol contro Handanovic”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio