22 Giugno 2024 · Ultimo aggiornamento: 20:41

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Cesari: “Il rigore per la Juventus non c’é. Il movimento del braccio é dinamico al suo movimento. Aveva preso il tempo a Betancur”
News

Cesari: “Il rigore per la Juventus non c’é. Il movimento del braccio é dinamico al suo movimento. Aveva preso il tempo a Betancur”

Redazione

4 Febbraio · 01:22

Aggiornamento: 4 Febbraio 2020 · 01:22

Condividi:

Nel corso della trasmissione Tiki Taka l’ex arbitro Graziano Cesari ha fatto la moviola di Juventus-Fiorentina, queste le sue parole:

“Partiamo dal rigore chiesto dalla Juventus, quello su Pjanic ma in quell’occasione Cutrone non tocca nemmeno il giocatore della Juventus. Simulazione? Non perché il contatto, seppur leggerissimo, c’é. Per questo non é simulazione. Rigore su Pezzella? É la cosiddetta zona grigia, ovvero dipende dalla discrezionalità dell’arbitro e dal movimento. Il rigore che ha fatto scoppiare la polemica, l’arbitro non ha visto assolutamente nulla perché aveva Benassi davanti e il braccio di Ceccherini era coperto da Betancur. Il fallo secondo me non c’era, il braccio di Ceccherini fa un movimento dinamico per correre. Il difensore viola aveva preso il tempo al giocatore della Juventus”

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio