Cecchi: “Berna cedetelo a tutte, ma alla Juve no. Al palio di Siena non scambiano i fantini tra rivali”

Il giornalista de La Nazione Stefano Cecchi è intervenuto, stamani, ai microfoni di Radio Sportiva. Il tema principale è stato il mercato viola, con la possibile cessione di Federico Bernardeschi alla Juve: “Io sono per un’idea forse antica di calcio – spiega – ma mi piace così. Sono per l’appartenenza alla maglia, per l’identità. L’amore per una squadra di calcio è illogico: la logica la lasciamo ai fisici, ai matematici. I tifosi viola sanno che forse vinceranno una volta ogni vent’anni, ma amano lo stesso la viola. Per questo dico: cedete Bernardeschi a tutti, ma non alla Juve. Questione di identità: se rappresenti la Fiorentina ai suoi livelli, non puoi passare ai bianconeri. E’ come al palio di Siena: ogni contrada esprime dei valori e quelle rivali non si scambiano i fantini”.

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments