Mimmo Di Carlo è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno: “Vedo favorita la Fiorentina perchè la vedo in crescita nelle ultime settimane dal punto di vista dell’amalgama e dell’autostima”.

Prosegue con una riflessione: “Dopo ogni sconfitta sento parlare di mancanza di progetto, poi basta una vittoria e si accende l’entusiasmo. Ci vuole pazienza”.

E sugli obiettivi stagionali: “Obiettivi? Le prime 5 sono inarrivabili, dal sesto posto in poi deve esserci anche la Fiorentina”.

Spende alcune parole anche per Simeone: “Simeone viene un po’ criticato da qualcuno, ma tutti gli allenatori vorrebbero allenare giocatori così. Deve sicuramente crescere e diventare più incisivo, ma quando anche i compagni capiranno come servirlo al meglio può diventare una spina nel fianco importantissima”.

Comments

comments