Il giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha commentato poco fa su Radio Blu la vittoria della Fiorentina a Benevento. Queste le sue principali dichiarazioni:

“Il Benevento è davvero poca cosa, ma il modo netto e tranquillo con cui si è arrivati al successo non va sottovalutato, così come  la capacità di gestire il risultato ed il vantaggio.

L’obiettivo stagionale però resta il settimo posto, con Benassi che nel suo ruolo segna anche, oltre che giocare bene, mentre a Pezzella gli attaccanti avversari rimbalzano addosso. E’ un giocatore solido e sicuro, che sbaglia poco. Stiamo crescendo, i valori reali della squadra stanno cominciando a venire fuori”.

Comments

comments