Intervenuto nel corso di Tiki Taka su Italia 1, il giornalista della Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha parlato della tragedia Astori:

Davide era un ragazzo d’oro, fuori dagli schemi. Pioli e la squadra sono davvero a terra, per loro il campionato è finito in quella maledetta colazione nell’albergo di Udine. Domani ci sarà un faccia a faccia per provare a ripartire ma non sarà affatto facile e scontato. Astori era il riferimento per tutti ma soprattutto per Pioli che adesso con la squadra si sente perso.

La Fiorentina, insieme con il Cagliari, ha deciso di ritirare la maglia numero 13 e sta pensando di intitolare il nuovo centro sportivo per i giovani proprio ad Astori oltre che il nuovo stadio che però è un progetto futuro mentre il centro sportivo per il settore giovanile viola sarà fatto molto più a breve”

Comments

comments