Bufera Jovetic all’Inter. Ramadani accusa: “La formazione la fa Icardi” la società neroazzurra é furiosa

La rabbia di Jovetic e del suo procuratore Ramadani per l'esclusione dai convocati per il Sassuolo ha aperto una grande polemica con un'accusa pesantissima

0
531

Stevan Jovetic finirà sul mercato dopo lo strappo di sabato, quando è rimasto fuori dalle convocazioni per il Sassuolo. Con relativo sfogo suo e dell’agente Ramadani, che ha accusato l’Inter di poca professionalità, tanto che la formazione la farebbero i giocatori. Il riferimento sarebbe a Icardi, con il quale JoJo non ha mai legato nemmeno calcisticamente in questi sofferti 17 mesi in nerazzurro. In cui gli unici lampi sono arrivati giusto in avvio della stagione scorsa. Quando fu chiamato a sostituire proprio il capitano, che si era infortunato al debutto contro l’Atalanta.

Ausilio ha risposto: “Pensare che all’Inter i giocatori facciano la formazione come in una tombola di Natale è una cosa che non esiste. Se Jovetic non gioca è per ragioni tecnico-tattiche. Ma resta un patrimonio della squadra, un grandissimo campione che in settimana lavora bene”. Lo slogan finale anti svalutazione ci sta, ma l’impressione è che Jovetic sia ormai di fatto fuori rosa. Questo invece il commento di Pioli: “Al riguardo si è già pronunciata la società. Io penso solo al bene della squadra e per la partita col Sassuolo ho convocato chi era preparato e pronto”. JoJo evidentemente non lo era. Ora starà anche allo stesso Ramadani trovare una soluzione che soddisfi le parti. La Cina? Non interesserebbe a JoJo.

Gazzetta.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.