Intervenuto ai microfoni di Radio Bruno, Bernardo Brovarone ha criticato aspramente l’atteggiamento di Babacar: “Andrà via a parametro zero nel 2019, ha già rifiutato alcune offerte. E’ assolutamente inaccettabile che un ragazzo cresciuto nel vivaio viola e che ha sempre dichiarato amore per la Fiorentina, viva di una speculazione tale. Lui può andare dove vuole ma non esiste che due anni e mezzo prima della scadenza punti allo svincolo. Nel calcio la riconoscenza non esiste e lo sappiamo, ma lui deve tutto alla Fiorentina ed è inaccettabile il suo comportamento. Nessuno degli allenatori che ci sono stati gli ha dato una maglia da titolare, non gioca neanche in nazionale senegalese eppure è uno dei più pagati della rosa e punta a guadagnare ancora di più. Raiola, che affianca il suo procuratore Bastianelli, lo avrà già promesso a qualche club europeo con cui ha buoni rapporti”.

Comments

comments