Cristiano Biraghi e la Fiorentina, avanti insieme. La scorsa settimana è andato in scena un summit tra l’agente del terzino mancino e il ds Pantaleo Corvino per discutere del rinnovo di contratto. C’è l’accordo sulla parola, una stretta di mano che sugella la volontà del club viola di puntare con forza sull’ex Pescara anche per il futuro.

Secondo quanto appreso da calciomercato.com, entro Natale Biraghi apporrà la firma sul nuovo contratto con scadenza nel 2023. Previsto un ritocco verso l’alto dell’ingaggio: 1 milione netto a stagione più bonus. La Fiorentina blinda il nazionale azzurro, un segnale lanciato all’Inter, che aveva preso informazioni di recente, e al Milan al quale era stato accostato la scorsa estate.

Calciomercato.com