Queste le parole rilasciate da Mister Bigica alla vigilia della sfida di Coppa Italia Primavera contro la Juventus: “La vittoria contro il Torino era complicata, una squadra molto fisica che come noi in questo campionato sta trovando delle difficoltà. Siamo riusciti a vincere pur non facendo una grandissima prestazione dal punto di vista del gioco ma a livello mentale i ragazzi sono stati bravi e siamo stati premiati dal nostro atteggiamento avuto in gara. Andiamo a giocare domani questa semifinale di ritorno contro  la Juve con un po’ di serenità sapendo che sarà una partita complicata ma aperta a qualsiasi risultato. Le percentuali? Dicono 51 Juventus e 49% noi. Sanno che siamo i campioni uscenti e sanno che per metterci quella coccarda sul petto lo scorso anno abbiamo fatto tanti sacrifici, speriamo di mantenerla, sarebbe l’ennesima finale che potremmo andare a giocare in questi tre anni, sarebbe una grande iniezione di fiducia. Contro chiunque sarebbe stata una partita importante, a maggior ragione contro un’avversaria storica come la Juventus. Vincere sarebbe un regalo che facciamo a noi, ai tifosi, alla città e alla società”.

Violachannel