A Radio Bruno – a proposito della situazione societaria viola – parla l’esperto di finanza del Sole 24 Ore Marco Bellinazzo: “La Fiorentina in questi anni ha vissuto grazie a importanti plus-valenze che hanno evitato pesanti deficit. Ci sono stati malumori anche verso i Della Valle, sappiamo che si cerca un’offerta per cambiare un assetto societario ma è evidente che se non parte un investimento come quello dello stadio non si potrà invertire la tendenza. Il valore della società lo fa il mercato, il brand c’è ma c’è anche una situazione stagnante e che ha bisogno di rilancio. Siamo intorno ai 150-200 milioni. Il prezzo potrà comunque variare in base al progetto stadio. Credo che le operazioni di mercato non dovrebbero comunque incidere troppo su un prezzo: i soldi non vanno certo nelle tasche dei Della Valle.

Comments

comments