26 Gennaio 2021 · 07:08
0.3 C
Firenze

Batistuta: “Mi sento fiorentino e vi auguro il meglio. Simeone? Giusto aspettarlo, farà bene”

Gabriel Omar Batistuta, presente a Firenze in occasione della finale del Calcio Storico Fiorentino, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “E’ un piacere enorme essere qui aFirenze, sto seguendo il corso di Coverciano per diventare allenatore ed ho colto l’occasione per vedere anche questa finale. Non tifo per nessuna squadra, l’importante è assistere a questo spettacolo che ci riporta nella storia di Firenze”.

Spende alcune parole anche per la sua Argentina che, in Russia, non se la sta passando troppo bene:   “Abbiamo un’ultima possibilità, vediamo cosa succede”.

E per Messi: “Leo è un grande giocatore, criticarlo non ha alcun senso”.

Prosegue su Simeone: “Non andava giudicato dopo le prime dieci partite, i giocatori vanno aspettati, anche se spesso non c’è tempo. Sono molto contento che abbia fatto bene alla fine, anche perché so che lavora molto e per questo si merita il meglio. Speriamo il prossimo anno cominci a segnare fin dall’inizio”.

Conclude con un pensiero sul futuro della Fiorentina: “Io mi sento fiorentino, quindi mi auguro solo il meglio per la Viola”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Sky Sport, Christian Kouamè chiede nuovamente la cessione: la Fiorentina fa muro

Christian Kouamè chiede la cessione: la Fiorentina fa muro

Sportitalia, fatta per Malcuit: arriva in prestito con diritto di riscatto. Domani le visite mediche

Kevin Malcuit arriverà in prestito con diritto di riscatto. Domani le visite mediche

CALENDARIO