“Il mercato di gennaio? Lavoriamo ogni giorno”. Lo dice Joe Barone, nel corso della conferenza di oggi dedicata al tema stadio. “Sappiamo che è tutto aperto – afferma – ma al contempo non è tutto così semplice come scrivono i giornali. Siamo sicuri di poter arrivare a dei giocatori, ma non so dire con precisione quando. Di sicuro posso dirvi solo che lavoriamo continuamente. E non solo per gennaio, ma anche in prospettiva futura. Un imprenditore, come dice Commisso, deve pensare anche a questo”.

Poi, sulle infrastrutture: “Sono fondamentali, perché significano ricavi necessari per mantenere il ciclo della Fiorentina. Acquisto del Franchi? Esistono varie alternative. C’è il bando pubblico della Mercafir, ma non è l’unica strada. Non è il momento giusto per dire se il Franchi è in vendita o no, serve una perizia per capire meglio i costi”.