Astori: “Vorrei una squadra forte come la società ci ha promesso. Sono andati via grandi calciatori che hanno dato tanto”

"Orgoglioso di essere il capitano a Firenze. La gente è curiosa di sapere che prende il posto di chi è andato via" così Astori a Sky Sport

0
566
Moena, Ritiro della Fiorentina 16.07.2017, Foto Fiorenzo Sernacchioli. Copyright Labaroviola.com

Il capitano della Fiorentina Davide Astori ha parlato a Sky Sport, queste le sue parole:

“Tutti coloro che se ne sono andati sono giocatori importanti, hanno dato tanto alla Fiorentina e hanno lasciato il segno. Mi riferisco a Borja Valero, Gonzalo Rodriguez e Federico Bernardeschi. Adesso la gente è curiosa di sapere chi prenderà il loro posto. Kalinic? Le trattative si fanno in due, quindi la palla passa a lui e alla società, dopo che Nikola ha espresso la sua volontà. Sono felice di avere la fascia in una piazza come questa, sono orgoglioso. Vorrei però una squadra competitiva come ci ha promesso la società. Bernardeschi? Spero per lui che la Juventus abbia fatto un grande colpo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.